Torri in Sabina

Incendio pneumatici: ordinanza sindaco

Il Comune di Narni ha vietato il consumo, la commercializzazione e qualsiasi altro uso di tutti i prodotti ortofrutticoli e cerealicoli, destinati all'alimentazione umana ed animale, coltivati in un raggio di due chilometri dal luogo dell'incendio di pneumatici avvenuto nella notte tra sabato e domenica all'interno di TerniEnergia, a Nera Montoro. Lo ha disposto il sindaco, Francesco De Rebotti, con un'ordinanza. Il provvedimento sarà in vigore fino alla comunicazione dei risultati definitivi dei campionamenti svolti sul terreno. Nello stesso atto all'azienda viene inoltre ordinato di presidiare il sito, con personale qualificato ai fini antincendio, per intervenire su eventuali focolai che si dovessero riattivare, per il tempo utile al completo svuotamento del deposito interessato dall'incendio.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie